Stampa questa pagina
Genera PDF
Segnala Pagina ad un Amico

Lenti a contatto

Le lenti a contatto sono da utilizzare previo consiglio dell'oculista e prove di applicazione 
e tolleranza con l'ottico.
In ogni caso non vanno indossate per più di 4 ore al giorno. Infatti le lenti sono delle protesi che riducono l'apporto di ossigeno sulla superficie oculare favorendo così lo sviluppo di infezioni. L'età indicata per iniziare a poterle utilizzare è intorno ai 16 anni. Un corretto uso delle lenti ed una buona igiene oculare e dei liquidi di lavaggio e conservazione delle lenti permettono di poterle usare per molti anni. Non bisogna dimenticare però che non si tratta di uno stumento terapeutico ma solo di una protesi per poter vedere e che prima o poi si sviluppa una intolleranza a causa del continuo stress a cui l'occhio viene sottoposto ogni giorno.
Quando si verificano infezioni e congiuntiviti ricorrenti è bene sospenderne l'uso in un primo momento per 20-30 giorni durante i quali si deve ricorrere a terapie consigliate dall'oculista, quindi sospenderle definitivamente in caso di ascessi o ulcere o arrossamenti ripetuti dell'occhio.
La gradazione delle lenti varia in genere rispetto alla gradazione degli occhiali quando si superano le 4 diottrie di difetto visivo.

Pagina precedente: Raccolta fondi
Pagina successiva: l'Occhio


cersoi

marchio di qualità certificato
A.I.M.O.


IAPB

AIERV

Oculistica Pediatrica

Per gentile concessione della IAPB.it

Siamo presenti nel Portale di Medicina e Chirurgia
nella sezione: Oculisti


SOI